informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Playlist natalizia: ecco come farne una perfetta + la nostra top five

Commenti disabilitati su Playlist natalizia: ecco come farne una perfetta + la nostra top five Studiare a Campobasso

Il periodo delle feste si avvicina e non vedi l’ora di godertelo con una bella playlist natalizia in sottofondo? Beh, non c’è idea migliore.

Le canzoni di Natale non sono come le altre canzoni. Nella scelta della musica che accompagnerà le tue festività influiscono molte variabili, prima fra tutte l’uso che dovrai farne. Che si tratti di musica di sottofondo per il Cenone della Vigilia oppure musica per ballare ad una festa, abbiamo la soluzione per te: in questa guida abbiamo raccolto qualche consiglio per scegliere le canzoni di Natale più belle da inserire nelle tue playlist.

Se sei pronto, iniziamo subito.

Quello che devi sapere per scegliere le migliori canzoni di Natale

Durante il periodo delle festività invernali, le persone hanno bisogno di allegria e di sentirsi parte di un gruppo. Quale miglior collante della musica per avvicinare le persone?

Per organizzare un party natalizio perfetto e scambiarti i regali in famiglia o tra i colleghi di corso, ecco il tocco in più: vediamo le playlist natalizie più belle da ascoltare.

LEGGI ANCHE – Cena veloce con amici: idee, ricette e spunti dall’antipasto al dolce

Come scegliere le canzoni natalizie più belle?

Apriamo la nostra guida con alcuni consigli su come scegliere le canzoni di Natale più belle e adatte a seconda del contesto. Come abbiamo detto, le festività invernali sono il periodo migliore per rilassarsi e ricaricare le pile prima di affrontare il nuovo anno.

Poiché non esiste festa senza musica, abbiamo pensato di raccogliere qui qualche suggerimento per creare le tue playlist di Natale:

  • Prendi in considerazione il contesto: devi scegliere musica per una festa tra amici o una cena tra parenti? La prima regola è quella di considerare il contesto e lo scopo che la musica deve raggiungere. Per una festa tra colleghi di università, puoi azzardare playlist che alternano generi diversi, intervallando la musica natalizia con altri successi, a seconda delle vostre passioni. Se, invece, ti serve una musica da tenere come sottofondo in una cena tra parenti, avrai bisogno sicuramente di qualcosa di più soft;
  • Crea più playlist: non concentrarti sulla scelta di un’unica playlist, ma cerca di differenziare per avere a disposizione più opzioni durante il tuo evento;
  • Scegli musica allegra: le persone hanno bisogno di sorridere durante le feste, perciò una buona dose di musica allegra è ciò che ci vuole.

5 Playlist da ascoltare durante le feste

Ora che abbiamo visto qualche consiglio generale per la scelta della musica per il periodo festivo, vediamo 5 playlist natalizie con canzoni di Natale famose da ascoltare e da adattare a diversi contesti.

Iniziamo subito.

Playlist #1 – Classici di Natale

La prima playlist che ti proponiamo è quella che racchiude i classici di Natale. Si tratta di tutte quelle canzoni di Natale che, negli anni, si sono conquistate un posto d’onore nel nostro cuore e ci emozionano ogni volta che le ascoltiamo durante le feste.

Ecco i titoli:

  • Baby It’s Cold Outside di Idina Menzel e Michael Bublé
  • I’ll Be Home for Christmas di Rascal Flatts
  • I Saw Mommy Kissing Santa Claus di John Cougar Mellencamp
  • Winter Wonderland di Michael Bublé
  • All I Want for Christmas Is You di Mariah Carey
  • Rockin’ Around The Christmas Tree di Brenda Lee
  • You’re A Mean One, Mr. Grinch by Thurl Ravenscroft
  • Last Christmas di Wham!
  • Blue Christmas di Elvis Presley
  • Jingle Bells di Michael Bublé
  • Merry Christmas Darling di The Carpenters
  • Leroy the Redneck Reindeer di Joe Diffie
  • Til Santa’s Gone (Milk and Cookies) di Clint Black
  • Jolly Old St. Nicholas di Ray Conniff and the Ray Conniff Singers
  • Meet Me Under the Mistletoe di Randy Travis
  • It’s The Most Wonderful Time Of The Year di Kylie Minogue

Questa playlist è abbastanza versatile e può essere utilizzata, ad esempio, come sottofondo musicale durante una cena o un pomeriggio di giochi con gli amici.

Playlist #2 – Musica Pop & Christmas

Proseguiamo la nostra raccolta di playlist natalizie con una playlist mista, che include sia musica pop, sia musica di Natale “rivisitata” dai grandi esponenti della musica pop.

Questa playlist è perfetta per una festa o per allietare un brindisi tra colleghi di Università o lavoro. Vediamo qualche titolo:

  • Christmas Eve di Justin Bieber
  • Magic di Coldplay
  • Hey Brother di Avicii
  • Money on my mind di Sam Smith
  • Little Saint Nick di The Beach Boys
  • My Only Wish (This Year) di Britney Spears
  • Blurred Lines di Robin Thicke, T.I., Pharrell Williams
  • Love me again di John Newman
  • Ho Hey di The Lumineers
  • Papaoutai di Stromae
  • Miss You Most (At Christmas Time) di Mariah Carey
  • You Make It Feel Like Christmas di Gwen Stefani (feturing Blake Shelton)
  • Santa’s Coming for Us di Sia
  • Diamonds di Rihanna
  • Brave di Sara Bareilles
  • Darte un beso di Prince Roice

Playlist #3 – Natale Rock

Ecco una playlist natalizia ricca di canzoni rock, perfetta per una serata movimentata e per chi ama sì le tradizioni, ma anche le canzoni ad altissimo impatto.

Vediamo qualche titolo di questa playlist natalizia “mista”:

  • Under Pressure di Queen & David Bowie
  • Start Me Up di The Rolling Stones
  • Rockin’ in the Free World di Neil Young
  • Should I Stay or Should I Go di The Clash
  • What Christmas Means to Me di Stevie Wonder
  • Blue Christmas di Elvis Presley
  • Meet Me Under the Mistletoe di Randy Travis
  • Mary Jane’s Last Dance di Tom Petty & The Heartbreakers
  • You Really Got Me di The Kinks
  • One Way or Another di Blondie
  • Sweet Home Alabama di Lynyrd Skynyrd
  • Santa Claus Is Coming To Town di Bruce Springsteen
  • Please Come Home For Christmas di Jon Bon Jovi

Playlist #4 – Musica italiana 2000

Se sei un amante della musica italiana, accontentiamo anche te con questa playlist che racchiude i grandi successi della musica nostrana degli ultimi anni. Per rendere il tutto più natalizio, abbiamo introdotto anche delle canzoni di Natale classiche. Eccole qui:

  • Rotolando verso Sud di Negrita
  • Nessun grado di separazione di Francesca Michielin
  • Poetica di Cesare Cremonini
  • Sono come tu mi vuoi di Irene Grandi
  • Winter Wonderland di Michael Bublé
  • Santa Tell Me di Ariana Grande
  • Hard Candy Christmas by Dolly Parton
  • Come foglie di Malika Ayane
  • Ragazza Magica di Jovanotti
  • Salirò di Daniele Silvestri
  • Il mondo che vorrei di Vasco Rossi
  • Gli ostacoli del cuore di Elisa & Ligabue

Playlist #5 – Party Music

Concludiamo questa raccolta con una playlist natalizia perfetta da ascoltare anche a Capodanno, che racchiude una serie di tormentoni perfetti per fare da sfondo ad un party. Musica da ballare in compagnia dei tuoi amici e per celebrare a passo di danza il periodo di festa.

Ecco la playlist:

  • Bang Bang di Ariana Grande, Jessie J & Nicki Minaj
  • We Found Love di Rihanna & Calvin Harris
  • We Can’t Stop di Miley Cyrus
  • Cheap Thrills di Sia
  • I Wish It Could Be Christmas Everyday di Wizzard
  • Jingle Bell Rock di Bobby Helmsa
  • 8 Days of Christmas di Destiny’s Child
  • Shake it off di Taylor Swift

Sulle playlist di Natale abbiamo detto proprio tutto, per oggi: non ci resta che augurarti buon divertimento.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali