informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cena veloce con amici: idee, ricette e spunti dall’antipasto al dolce

Commenti disabilitati su Cena veloce con amici: idee, ricette e spunti dall’antipasto al dolce Studiare a Campobasso

Sei alla ricerca di idee e spunti per una cena veloce con amici?

Ti accontentiamo subito: in questa guida troverai tantissime ricette per una cena semplice e veloce da condividere con gli amici e i colleghi dell’università, per trascorrere una bella serata di pausa dallo studio.

Per preparare piatti appetitosi non serve necessariamente essere cuochi eccellenti: spesso, con un po’ di fantasia e buona dose di semplicità, si possono sviluppare ricette per cena davvero gustose, valorizzando tutti gli ingredienti che hai nel frigo.

Vediamo ora una carrellata di ricette per una cena completa in compagnia, dagli antipasti ai dolci.

Le migliori ricette e idee per cena

Una serata in compagnia è una carica di buon umore a cui non rinunciare. Certo, in tavola non può mancare del buon cibo e qualche idea originale per stupire i tuoi ospiti: ecco un menù per una cena tra amici economica e sfiziosa consigliato dall’Università Niccolò Cusano.

LEGGI ANCHE – Sostenibilità alimentare: che cos’è e perché è importante

Prima di iniziare: l’organizzazione

cena semplice e veloce

Prima di capire cosa cucinare per cena, chiariamo alcune questioni fondamentali che riguardano l’organizzazione della tua serata tra amici.

Gli aspetti che devi tenere in considerazione assolutamente sono:

  • Tempistiche: si tratta di una cena programmata da tempo o improvvisata? Nel primo caso avrai sicuramente più libertà nella gestione del menù; nel secondo dovrai arrangiarti con ciò che hai in frigo o puntare su piatti semilavorati;
  • Tema: puoi scegliere un tema per la tua serata, valorizzando ad esempio un solo ingrediente (ad esempio cena a base di zucchine), oppure una sola categoria di ingredienti nel caso, ad esempio, di una cenetta vegetariana;
  • Tipologia di cena: non è necessario servire una cena con tutte le portate nell’ordine prestabilito. Ad esempio, potresti cucinare tutto in anticipo e allestire una sorta di buffet, lasciando i tuoi ospiti liberi di mangiare tutto nell’ordine che preferiscono.

Antipasti

Apriamo la nostra guida dedicata all’organizzazione di una cena veloce tra amici tre antipasti semplici da realizzare, più una ricetta, a base di ingredienti facilmente reperibili ed economici.

Tra i piatti veloci che potresti realizzare:

  • Crostini con formaggio e affettati;
  • Tartine con tonno o caviale;
  • Zucchine ripiene;
  • Pizza rustica;
  • Pizzette al forno;
  • Caprese;
  • Grissini con prosciutto;
  • Mozzarella in carrozza;
  • Polpettine tonno e zucchine.

Frittelle di patate

La prima ricetta per la tua cena è la frittella di patate, un piatto super economico da realizzare in pochissimi passaggi. Gli ingredienti per 8 frittelle sono:

  • 3 patate
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina
  • Sale, noce moscata
  • Olio extra vergine d’oliva

Per realizzare questo antipasto, sbuccia le patate e grattugiale. Aggiungi l’uovo e i due cucchiai di farina. Sala il tutto e aggiungi un pizzico di noce moscata.

Scalda una padella e versa al suo interno un filo d’olio; quando questo sarà caldo, aggiungi un cucchiaio di patate e cerca di dar loro una forma arrotondata. Cuoci per qualche minuto e gira la frittella su ambo i lati.

Primi piatti

In una cena veloce con gli amici puoi optare per un primo piatto classico, scegliendo tra quelli di facile realizzazione e con ingredienti economici.

Tra le possibili opzioni:

  • Pasta con il pesto;
  • Rigatoni all’amatriciana;
  • Pasta fredda con pomodorini e mozzarella;
  • Pasta alla Gricia;
  • Trofie con zucchine e gamberetti;
  • Spaghetti alla puttanesca;
  • Insalata di riso;
  • Gateau di patate;
  • Risotto allo zafferano.

Pasta al Gorgonzola

Vediamo la ricetta di un gustoso primo piatto a base di Gorgonzola, tra i formaggi erborinati più apprezzati in assoluto. Gli ingredienti per quattro persone sono:

  • 320 gr di pasta corta (pennette, mezze maniche, farfalle);
  • 350 gr di Gorgonzola dolce;
  • 150 gr di panna liquida;
  • Sale e pepe

Per preparare questo piatto, inizia a tagliare il Gorgonzola in cubetti piccoli e versali in un tegame con la panna. Aggiungi un pizzico di pepe e lascia sciogliere il tutto a fuoco molto lento. Nel frattempo, prendi una pentola e fai bollire l’acqua per la pasta.

Cuoci la pasta, scolala e versala nel tegame, mantecando per un paio di minuti. Servila calda.

Secondi piatti

Per una cena veloce e appetitosa non c’è bisogno di preparare secondi piatti troppo elaborati: è sufficiente scegliere ingredienti semplici da lavorare, così che tu possa realizzare una ricetta in pochissimo tempo.

Tra le proposte che possiamo consigliarti:

  • Spiedini di gamberi al curry;
  • Crepes ai funghi;
  • Vitello tonnato;
  • Polpettone agli spinaci;
  • Arrosto di maiale;
  • Pollo al forno con le patate;
  • Trancio di tonno alla piastra.

Vediamo ora una ricetta veramente velocissima da preparare: gli spiedini di pollo allo zenzero.

Spiedini di pollo allo zenzero

Gli ingredienti per quattro persone sono:

  • 600 gr di fettine di pollo;
  • 1 pezzo di zenzero;
  • Mezzo spicchio d’aglio;
  • Sale e pepe;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • 1 rametto di timo;
  • 2 limoni non trattati.

Per realizzare la tua ricetta, inizia battendo la carne per assottigliarla. Arrotola ogni fetta su se stessa e poi affetta il rotolo ottenuto, ricavando tante rondelle di 2 cm. Infilzane 4-5 sugli spiedini di legno, una dopo l’altra.

Realizza la marinata per la carne, sciacquando i limoni e tagliandone uno a spicchi. Spremi l’altro limone e filtra il succo. Sbuccia lo zenzero fresco e grattugialo; trasferiscilo in una ciotola con l’aglio, il succo di limone, le foglioline di timo e un pizzico di sale e pepe. Unisci 6 cucchiai di olio ed emulsiona il tutto. Versa la marinata preparata sugli spiedini di pollo. Copri con pellicola e lascia insaporire il tutto per circa 10 minuti.

Cuoci gli spiedini alla piastra e servili caldi.

Dolci

Per chiudere in bellezza la tua cena veloce con amici, il dolce è quello che ci vuole. Ecco qualche dessert semplice da realizzare, perfetto anche se non ti senti un pasticcere provetto:

  • Rotolo alla Nutella;
  • Ciambellone allo yogurt;
  • Tiramisù;
  • Brownies;
  • Crostata con marmellata;
  • Budino al caramello;
  • Frutta con fonduta di cioccolato.

Crema al caffè

Vediamo ora come realizzare la crema al caffè, un dolce gustosissimo e perfetto per deliziare il palato dei tuoi amici.

Gli ingredienti per otto persone sono:

  • 70 gr di caffè della moka;
  • 40 gr di zucchero;
  • 300 gr di panna fresca liquida.

La prima cosa da fare per realizzare la ricetta è preparare il caffè con la moka. Una volta che hai realizzato il caffè, aggiungi lo zucchero, mescola e fallo sciogliere. Lascia raffreddare il caffè e prepara un’altra ciotola in cui versare la panna fresca liquida.

Monta la panna con uno sbattitore elettrico e non appena sarà semimontata aggungi il caffè ormai freddo versandolo a filo, continuando a far andare le fruste elettriche.

Continua a lavorare il composto fino a montare il tutto completamente. Successivamente, copri il tutto con una pellicola e lascia riposare in frigo per almeno un’ora. Servi la crema in bicchierini accompagnati da chicchi di caffè ricoperti al cioccolato.

Abbiamo visto quali sono le migliori idee per una cena veloce con amici: dall’antipasto al dolce, puoi sbizzarrirti e dare libero sfogo alla tua fantasia, personalizzando le ricette e sperimentando piatti nuovi da far provare ai tuoi commensali. Non dimenticare una buona bottiglia di vino, per brindare ad una serata di riposo dopo una giornata di studio. Buon appetito!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali